Ther Brand Corner. Diplomatico Rum, la gamma. Leonardo Pinto incontra Francesco Serra. Isla de Rum.

Brand Corner: Diplomatico Rum, la gamma

Diplomatico Rum è il brand di questa settimana per la rubrica Brand Corner.

Brand Corner è la guida settimanale di Isla de Rum, curata da Leonardo Pinto, alla scoperta dei Brand. Ogni martedì alle 14:30 si apre con una diretta di mezz’ora sul nostro profilo instagram ufficiale in cui intervistiamo un rappresentante del brand. A seguire sul sito vengono pubblicati un signature drink (sezione cocktail) e l’analisi del brand.

DIPLOMATICO RUM (The Brand Corner)

Due chiacchiere con Francesco Serra.

Diplomatico Rum è un marchio indipendente, a conduzione familiare. L’azienda controlla l’intera filiera produttiva dal campo alla bottiglia. La distilleria di Diplomatico Rum si trova ai piedi delle Ande in Venezuela. Questa collocazione fu accuratamente selezionata anche per la vicinanza ai principali impianti di lavorazione della canna da zucchero. Licorerías Unidas S.A (LUSA) nasce nel 1959, distilleria compresa, ed il suo principale azionista era Seagram’s International. Nel 2002, LUSA viene acquistata da un gruppo di imprenditori venezuelani. Cambia così il suo nome in Destilerías Unidas S. A. (DUSA) e diventa una società privata venezuelana al 100%.

DUSA utilizza fino a dieci varietà di canna da zucchero. Tuttavia le varietà più usate sono prevalentemente 3: Romana, Venezuela e Canal Point. Diplomatico Rum sostiene la Fundacaña Venezuela, una fondazione per lo sviluppo e l’investigazione della zona. Fondazione che ha concesso il nome “Diplomatica” a una nuova varietà di canna da zucchero, risultato di 10 anni di ricerche.

 

IL PROCESSO

I rum della Diplomatico Rum derivano da melasse e “mieli” di canna da zucchero. La distilleria si approvvigiona di melasse ad elevata concentrazione di zucchero, ma con modesto contenuto in ceneri e a bassa viscosità. La fermentazione è innescata a partire da una coltivazione propria di lieviti. Questo processo dura circa un giorno per la melassa, e fino a due giorni per il miele.

L’aguardente de cana, alla base della gamma Diplomatico Rum, si ottiene per distillazione di questi mosti in tre diverse tipologie di alambicco. Impianti continui a colonna, tra cui una colonna Barbet, che producono i rum più leggeri. Un alambicco Batch Kettle per la produzione di rum intermedi. Infine alcuni Pot Still da cui si ricavano i rum più pesanti.

I rum Diplomatico sono invecchiati in diverse tipologie di botti, ex bourbon o ex whisky. Una selezione di botti impiegate per sherry Pedro Ximénez e Oloroso viene utilizzata per il finish dei rum Single Vintage e Ambassador.

 

LA CURIOSITA’

La sostenibilità dei processi è da sempre parte integrante della filosofia di Dusa. Questi principi hanno portato all’istituzione di un sistema per riciclare il 100% degli effluenti derivanti dalla produzione dei rum Diplomatico.


LA GAMMA

 

DIPLOMATICO RUM PLANAS

Il Diplomatico Rum Planas è un rum tradizionale invecchiato fino a sei anni in botti ex-bourbon ed ex-whisky. Al termine del processo di invecchiamento e del blending il prodotto viene successivamente sbiancato. Il nome deriva dalla regione in cui ha sede la distilleria.

Il risultato è un rum dai riflessi oro, morbido e delicato. Al naso i sentori morbidi di marshmallows e caramella mou, lasciano spazio a note di frutta tropicale ed eucalipto. Un lieve nota di scorza d’agrume accompagna sia l’olfatto che l’assaggio. In bocca è rotondo, delicato e piacevole. Sentori di crema pasticciera e burro si fondono in equilibrio con note mentolate e leggermente speziate che accompagnano il finale.

 

DIPLOMATICO RUM MANTUANO

Don Juancho, il simbolo dell’etichetta, era un Mantuano, ovvero un nobile. Da qui il nome di questa etichetta, che da qualche anno ha sostituito il vecchio Diplomatico Reserva. Come tutta la gamma “Traditional” di Diplomatico, anche il Mantuano è il risultato di un blend di rum derivanti dai tre alambicchi. L’invecchiamento, fino ad otto anni, avviene in botti ex- bourbon ed ex- whisky.

Il risultato è un rum di corpo con un bel colore ambra. Al naso si presenta pieno e morbido, con sentori di liquirizia, frutta rossa matura e cioccolato al latte. Al palato le note speziate di cannella e noce moscata emergono dal morbido bouquet . Note che accompagnano in un finale rotondo i sentori di rovere e caramello ed una leggerissima nota di tabacco da pipa.

 

DIPLOMATICO RUM RESERVA EXCLUSIVA

Elaborato a partire quasi esclusivamente da miel virgen, con una maggioranza di pot still nel blend finale. Il Diplomatico Reserva Exclusiva rappresenta senza dubbio la punta di diamante della linea tradizionale della casa. Invecchia fino a 12 anni in botti di rovere ex bourbon ed ex whisky.

Il risultato è un rum dal colore ambra intenso. Al naso sentori di marmellata di frutta tropicale, cocco, cacao, toffee e vaniglia, accompagnano una speziatura che vira su sentori di chiodi di garofano e cannella. Un bouquet accompagnato da un ricco sentore di torrefazione che si ripresenta al palato. Qui il prodotto è dolce e ben strutturato, con un finale che chiude lungo su sentori di vaniglia, cioccolato e una lieve nota agrumata.

 

DIPLOMATICO RUM DISTILLERY COLLECTION N.1  BATCH KETTLE

Il Batch Kettle è stato portato in distilleria nel 1959. Era precedentemente utilizzato per la produzione di Whiskey Canadese. Il Distillery Collection n.1 di Diplomatico è distillato completamente in questo alambicco ed invecchiato per 6 anni. L’invecchiamento avviene in botti di rovere bianco americano ex bourbon o ex whisky.

Il risultato è un rum di colore mogano. Al naso è ricco ed asciutto, con note di caramella mou, cioccolato, vaniglia, frutta matura ed una leggera speziatura dolce. In bocca è cremoso, rotondo ed asciutto, con sentori di banana, caramello ed una piacevole nota legnosa. Chiude asciutto e rotondo su note di speziatura e rovere.

 

DIPLOMATICO RUM DISTILLERY COLLECTION N.2  BARBET COLUMN

Anche la colonna Barbet arriva in distilleria nel 1959, ma a differenza del Batch Kettle, quest’ultima dalla Francia. Il distillery collection n.2 di Diplomatico è distillato totalmente in questo alambicco ed invecchia in botti di rovere bianco americano.

Il risultato è un rum di colore ambra intenso. Al naso è rotondo e ricco, con i classici sentori del rovere americano, come vaniglia, caramello, miele, caffè tostato e cocco. Accanto a questi si fanno spazio note fruttate che ricordano il mango, la papaya e la mela cotta. In bocca questi sentori si aprono in breve su note leggermente vegetali, che ricordano il rovere ed il tabacco. Il finale è cremoso con un piacevole tocco mentolato.

 

DIPLOMATICO RUM DISTILLERY COLLECTION N.3 POT STILL

Il Diplomatico Distillery Collection n.3 è distillato completamente in Pot Still. Un double retort pot still, per l’esattezza, importato dalla Scozia. L’invecchiamento  avviene in piccole botti di rovere bianco americano.

Il risultato è un rum ricco e bruno. Al naso le note speziate di chiodi di garofano e vaniglia, vengono ammorbidite da sentori di miele, caramello e caramello. Un tocco di liquirizia ed un leggero sentore mentolato chiudono la parte olfattiva, che si ripropone al palato. Qui il rum è pieno e cremoso, ed emergono sentori di agrumi canditi ed una delicata nota erbacea di legno, a bilanciare la morbidezza del rum. Il finale è lungo e chiude su sentori di speziatura dolce e caramella mou.

 

RUM DIPLOMATICO SINGLE VINTAGE 2005

Il Single Vintage, così come l’Ambassador, fanno parte della linea Prestige di Diplomatico. La caratteristica più importante di questa linea è il doppio invecchiamento, che prevede l’utilizzo di botti di Sherry Oloroso. Nel caso del Single Vintage 2005, ad esempio, parliamo di un blend di rum che invecchiano per 12 anni in botti di rovere bianco americano. Successivamente il blend viene messo ad affinare per un anno in botti di Sherry Oloroso.

Il risultato è un rum di colore ambra scuro. Il bouquet al naso è ricco e rotondo. Ai sentori di vaniglia, caramello e frutta tropicale matura, si affiancano i sentori di uva sultanina e cioccolato amaro, con un piacevole sentore maderizzato sul fondo. Al palato è rotondo. I sentori di torrefazione e di speziatura dolce accompagnano un bouquet già ricco. Il finale è lungo e delicato, con note di frutta rossa matura, rovere e speziatura dolce.


E per questo appuntamento di “Brand Corner” è tutto. Il prossimo appuntamento live è come sempre il martedì alle ore 14:30 sul nostro profilo Instagram (@isladerum)  Scrivete pure cosa ne pensate nei commenti qui sotto o via mail e non esitate a proporre il vostro topic per questa rubrica. Se l’articolo vi è piaciuto, condividetelo.

Leonardo


Condividi questo post


Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: