Accras de Morue

RUM E CUCINA: Accras de Morue

Accras de Morue (Martinica) è la ricetta di questa settimana per la rubrica RUM & CUCINA, curata da Leonardo Pinto.

Rum e Cucina è un ricettario di cucina tropicale, piatti tipici dei Caraibi e non solo da abbinare a rum o cocktails. Per ogni piatto verranno consigliati i possibili abbinamenti.


ACCRAS DE MORUE

Che dire su questa pietanza? Le Accras de Moure, o frittelle di baccalà, sono un piatto tipico di molte regioni, compresa l’Italia. Come tutte le ricette hanno delle piccole varianti in ogni zona. La ricetta che vogliamo presentare oggi è quella tipica della Martinica, dove praticamente ovunque vengono servite come antipasto o aperitivo, accompagnate da un Rum Punch, da un Ti’ Punch o a volte anche semplicemente da rum liscio.

 


INGREDIENTI

  • 125gr di merluzzo
  • 250gr farina
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di acqua
  • olio per frittura
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 tuorli d’uovo
  • erba cipollina
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale
  • pepe nero

PREPARAZIONE

Per preparare le Accras de Morue, iniziare dissalando il merluzzo in acqua fredda. Al termine, pulirlo estraendo solo la polpa. Tritare insieme la cipolla, l’erba cipollina (l’equivalente di due o tre rametti, di solito in Italia si trova già a pezzettini), un paio di rametti di prezzemolo e l’aglio. Mescolare con il merluzzo.
Preparare una pastella con la farina, i tuorli d’uovo e l’acqua. Aggiungere ulteriore acqua se necessario, la consistenza dev’essere quella di una pasta per le frittelle.
A questo punto, aggiungere il merluzzo precedentemente condito, sale, pepe, un pizzico di peperoncino, secondo vostro gusto, e un cucchiaino di bicarbonato. Mescolare bene il tutto e lasciare riposare per circa un’ora.
Far bollire l’olio e prepararsi alla cottura. In genere se le dimensioni delle palline sono corrette, ci vogliono circa 3 minuti per friggerle. L’importante è che siano ben dorate su tutti i lati. Scolate e asciugate con della carta assorbente le vostre Accras de Morue.

Et voilà, il pranzo è servito!

 


CONSIGLI DI SERVIZIO

Le Accras de Moure sono di certo le più famose, ma è possibile farne anche con ingredienti diversi o mescolando al merluzzo della verdura. Le Accras si servono tiepide come antipasto o aperitivo ed in genere vengono accompagnate da una salsina leggermente piccante in cui intingerle.


Abbinamento consigliato:

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *